Trump spiegato bene da Lepus (vedilo e condividilo!)

Premio letterario Raccontami una storia

Mette i dazi e accusa gli altri di scorrettezze commerciali, lascia scoppiare le guerre ma poi pensa che basti dire squisio, ha una moglie bellissima ma nessuno ha saputo più, da tempo, quali stanze condividono. Anche perché Donald Trump ha gli incubi. Terribili. E uno in particolare.

Lepus Furens

Determinato, duro, durissimo che si fa prima a dire chi non è Lepus Furens. Non è un vendicatore in senso strett né uno dei tanti fustigatori di costumi. Più sprezzante nei confronti dei modi consueti che cattivo, Lepus mantiene un animo nobile e buono. Tanto buono che ha un solo vero nemico: “il politicamente corretto”. E se qualcuno si sente offeso, pensando di trovarsi allo specchio anziché al cospetto di Lepus, pazienza. Poca, s’intende.
Di Niccolò Storai | www.ilgrafonautadelgrottesco.it | Testi di Fabio Barni.