Ultimi giorni per Marinella Senatore a Palazzo Strozzi

Ultimi giorni per poter ammirare We Rise by Lifting Others, il progetto, per Palazzo Strozzi, dell’artista italiana Marinella Senatore, che ha proposto una nuova riflessione sull’idea di comunità, vicinanza e relazione in un’epoca in cui il concetto di distanziamento sociale sta condizionando la vita quotidiana di tutte le persone.

Curato da Arturo Galansino, direttore generale della Fondazione Palazzo Strozzi, il progetto è costituito da una grande installazione per il cortiledi Palazzo Strozzi, ispirata alle luminarie della tradizione popolare dell’Italia meridionale, con frasi che richiamano riflessioni sui concetti di emancipazione, inclusione e partecipazione. L’installazione, di oltre dieci metri di altezza e costituita da centinaia luci LED, invaderà, ancora per pochi giorni, le proporzioni rinascimentali del palazzo coinvolgendo il visitatore in una sorta di cortocircuito estetico, un’esperienza, da non perdere, fra storia, cultura popolare e strutture sociali, da sempre elementi alla base della ricerca di Marinella Senatore.

We Rise by Lifting Others Tutorial – Marinella Senatore e Palazzo Strozzi vi invitano a prendere parte al progetto con un proprio contributo Nell’ambito del progetto We Rise by Lifting Others sono, inoltre, stati realizzati dei workshop online, condotti da Nandhan Molinaro ed Elisa Zucchetti, finalizzati ad attivare processi creativi col corpo. Gli incontri sono avvenuti via Zoom e hanno creato una comunità virtuale coinvolgendo persone molto diverse tra loro.
A seguito di questa esperienza sono nati tre tutorial video che hanno il proposito di ispirare la creazione autonoma di movimento a partire da qualunque corpo e qualsiasi contesto.
Osservando le indicazioni di Nandhan ed Elisa nei video tutorial alla pagina dedicata sul sito di Palazzo Strozzi We Rise By Lifting Others Tutorial  il pubblico èinvitato a prendere parte al progetto con un proprio contributo, seguendo le azioni proposte, registrando un video e condividendolo sulla pagina del sito: palazzostrozzi.org.

- Advertisement -Bilancio sociale estra

Leggi anche