È arrivato il sì del ministero delle infrastrutture al masterplan dell’aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze. Lo annuncia il Comune di Firenze.

L’atto, pubblicato sul sito del ministero, dà il via libera al progetto della pista parallela e allo sviluppo dello scalo di Peretola, precisano da Palazzo Vecchio. Il decreto è conforme alla determinazione favorevole adottata dalla Conferenza dei servizi e sostituisce ad ogni effetto gli atti di intesa, i pareri, le concessioni, le approvazioni e i nulla osta previsti da leggi statali e regionali, si spiega ancora.

Pubblicità

Secondo l’assessore all’urbanistica Giovanni Bettarini si tratta di un grande obiettivo raggiunto per la città: un progetto in cui l’amministrazione ha fortemente creduto, che ora con l’ok del ministero consentirà di partire con i lavori.

Il sindaco Dario Nardella accoglie il decreto ministeriale come «un’altra buona notizia per la nostra città». Su quando partire con i lavori, però, il sindaco è cauto e parla di «passo in avanti decisivo».