Xtreme Valley, sport estremi ai piedi dell’Appennino

Premio letterario Raccontami una storia

Sport estremi in Val di Bisenzio. È l’iniziativa organizzata dall’assessorato al Turismo e Sport del Comune di Vernio in collaborazione con la Consulta dei Giovani. Il 27 e 28 giugno a Vernio via alla prima edizione di Xtreme Valley, manifestazione che si inserisce nella rassegna degli eventi del Festival della Montagna che è promosso da Uncem Toscana insieme a Regione Toscana e Legambiente con molte associazioni coinvolte. L’evento è patrocinato da Fics, Discover Prato, Instagramers Prato. Il programma completo uscirà verso la metà di giugno: per maggiori informazioni contattare la pagina Facebook e Instagram “Xtreme Valley Vernio”.
Saranno due giornate ricche di gare e dimostrazioni di sport alternativi: discese di longboard, drift trike, street luge, rollerblades, carretti, mountain bike downhill. Sabato 27 giugno alle scuole di Ceraio ci saranno prove di tiro con l’arco e arrampicata, in serata la piazza del Comune a San Quirico sarà allestita con stands gastronomici e musica e vi saranno esibizioni di parkour, slackline, skateboard e bmx.
Domenica 28 nel parco sopra il campo sportivo di Fonte al Ciorniolo è prevista un’esibizione di hard enduro e una mostra di moto d’epoca. All’interno del campo sportivo giochi gonfiabili e calcio balilla umano, un campo gonfiabile per simulare delle vere e proprie partite di calcio balilla con giocatori veri. Inoltre verranno inseriti dei campi scuola a cura delle associazioni sportive per chi volesse provare le attività proposte in queste giornate. Insomma un vero e proprio festival dello sport all’aria aperta.
Per il Comune si tratta di un’ottima occasione per valorizzare il territorio. Alcune attività, ad esempio le discese dei carretti, si svolgeranno in località panoramiche che testimoniano al meglio la bellezza della vallata. E’ il modo migliore per far scoprire ad un pubblico più vasto il territorio, promuovendo al tempo stesso lo sport all’aria aperta.