Alluvione, Giani: “Servono risorse per agire subito”

Così il presidente Eugenio Giani poco prima di entrare all’incontro con il ministro della Protezione civile Nello Musumeci a Campi Bisenzio

“Al ministro faremo presente quella che può essere una stima dei danni. Se io sommo quello che mi dicono i sindaci di quella trentina di comuni più coinvolti, noi andremo sicuramente vicini ad una cifra molto alta. Contemporaneamente abbiamo la necessità di risorse per l’immediato, i primi soccorsi, le ordinanze con cui rimettiamo in sesto gli argini e per rispondere alle situazioni attuali che ci chiedono i cittadini che hanno perso tutto, a quello che ci chiedono le imprese. Ci metteremo d’accordo su quali tappe saranno seguite per poter avere il giusto sostegno a supporto della popolazione, chiederò anche un decreto legge per dare circostanziati poteri ai commissari”.

Così il presidente Eugenio Gianipoco prima di entrare all’incontro con il ministro della Protezione civile Nello Musumeci a Campi Bisenzio.