Biblioteca Pietro Leopoldo: webinar su ‘Informatica criminale: diritto e sicurezza nell’era digitale’

Reati digitali e strumenti per prevenirli al centro del webinar che si terrà lunedì 16 ottobre alle 17. Interviene l’autore, Stefano Pietropaoli

di Angela Feo

Firenze – I reati digitali e gli strumenti per prevenirli e contrastarli. È il tema affrontato nel volume “Informatica criminale: diritto e sicurezza nell’era digitale” di Stefano Pietropaoli (Giappichelli editore, 2022), che sarà presentato lunedì 16 ottobre alle 17 nel webinar organizzato dalla Biblioteca della Toscana Pietro Leopoldo. Si tratta del quarto appuntamento del ciclo #Internet&Diritto. Il futuro in biblioteca 2023, volto ad offrire ai cittadini l’opportunità di acquisire maggiore consapevolezza sull’uso della rete.

Il volume indaga i rischi che si nascondono nel nostro nuovo modo di vivere, proiettato sempre più radicalmente nella dimensione del cyberspazio, prospettando allo stesso tempo le strade da percorrere per contrastarli: la cybersecurity e l’informatica forense, due campi di ricerca la cui rilevanza strategica è destinata a crescere. Oltre all’autore, che è docente di Filosofia del diritto all’Università di Firenze, interverrà Giuseppe Campanelli, avvocato penalista e presidente del Circolo dei giuristi telematici. A moderare Fernanda Faini, docente dell’Università di Pisa e Università Cattolica.

Il webinar potrà essere seguito sul canale YouTube della Biblioteca della Toscana Pietro Leopoldo e sulla pagina Facebook del Consiglio regionale.