CORPI SUL PALCO

presenta

UNA SERATA DI PERFORMANCE A TEATRO

Artisti: Jacopo Benassi | Gianni Colosimo e Luisa Bruni con Fabrizio Modonese Palumbo | Marta Dell’Angelo | Manuel De Marco | Flavio Favelli | Dario Lazzaretto | Elena Lerra | Giulia Mureddu | Gabriele Randaccio | Supersciri | Ursulina de Lombardia | presenta Andrea Contin

Venerdì 1° dicembre 2023 ore 20:00

Teatro Linguaggicreativi, via Villoresi 26, Milano

Venerdì 1° dicembre 2023 alle ore 20:00 torna in scena Corpi sul palco, l’edizione 2023 della rassegna di performance delle Arti Visive a teatro curata da Andrea Contin e prodotta da Teatro Linguaggicreativi di Milano.Com’è ormai tradizione, anche quest’anno le performance si susseguiranno sul palco con ritmo teatrale presentate da Andrea Contin, curatore della rassegna e a sua volta artista performer, che introdurrà le esibizioni creando un filo conduttore estemporaneo tra le esibizioni di Jacopo BenassiGianni Colosimo e Luisa Bruni con Fabrizio Modonese PalumboMarta Dell’AngeloManuel De MarcoFlavio FavelliDario LazzarettoElena LerraGiulia MuredduGabriele RandaccioSupersciri Ursulina de Lombardia. Come sempre gli artisti invitati appartengono a generazioni e modi espressivi diversi, per offrire al pubblico una serata stimolante, all’interno di un contesto diverso da quello canonico delle Arti Visive ma proprio per questo estremamente coinvolgente e denso di valenze simboliche e psicologiche. Un progetto, Corpi sul palco, dove “la Performance trova cittadinanza per ispirazione di artisti e non di critici o curatori”, come ha scritto Pietro Gaglianò citando la rassegna nel suo testo Psicopatologia della Performance. Un evento che si costruisce quindi nel rapporto tra pari e in cui le connessioni e il dialogo sostituiscono le scelte curatoriali, lasciando piena libertà di azione ai progetti degli artisti. Nato dall’incontro tra l’artista Andrea Contin e Simona Migliori, Paolo Trotti e Ilaria Piccardi di Teatro Linguaggicreativi di Milano, Corpi sul palco ha esordito con due serate sold-out nel 2019. Ha continuato il suo percorso con il successo delle serate online di Corpi sul palco – performance da casa in tempo di quarantena, da cui è nata l’importante mostra al MMSU – Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Rijeka in Croazia, come evento di Rijeka 2020 – Capitale europea della cultura.È seguito il ritorno ibrido a teatro con due edizioni di Corpi (non) sul palco, un formato inedito in cui gli artisti si sono esibiti in streaming dai loro luoghi d’origine sparsi per il mondo, per essere proiettati in diretta per il solo pubblico presente. Di quest’anno, infine, è la prima edizione della residenza Corpi 2.0, svoltasi a Bienno Borgo degli Artisti 2.0 in Val Camonica, dove i selezionati hanno potuto interagire con visiting professor d’eccezione come Jabulani Maseko, Teresa Antignani, Ruben Montini e Giovanna Ricotta. Continua inoltre la collaborazione con DUNE – Arte Paesaggi Utopie – il campus creativo transdisciplinare di Accademia Mutamenti di fronte al mare di Grosseto – che quest’anno ha ospitato Aronne Pleuteri, giovane artista amico di Corpi sul palco, e ha segnalato l’artista Giulia Mureddu, che con grande reciproco piacere parteciperà all’evento di quest’anno. Alla sua quarta edizione dal vivo, dunque, sempre di più Corpi sul palco si conferma come uno degli eventi più attesi e interessanti del panorama artistico milanese e non solo, richiamo imprescindibile per artisti, teorici e appassionati delle arti performative.