Fuori dal Comune, i risultati di un’esperienza

Evento finale a palazzo del Pegaso, martedì 28 marzo alle 15, con il presidente e il vicepresidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo e Stefano Scaramelli

I protagonisti sono loro e soltanto loro: i giovani under 30 delle città di Siena, Grosseto e Arezzo, grazie al progetto “Fuori dal Comune” del Consiglio regionale della Toscana con Oxfam Italia.

L’evento finale, per accendere i riflettori sui risultati di questa esperienza, si terrà martedì 28 marzo alle 15, in sala Gonfalone di palazzo del Pegaso.

Ai saluti del presidente e del vicepresidente dell’Assemblea toscana, Antonio Mazzeo e Stefano Scaramelli, seguiranno gli interventi di Silvia Ciarpaglini (consulente Oxfam, welfare comunità e giovani), Tommaso Caperdoni (presidente Farrago), Luca Bizzarri (vicepresidente Farrago), Francesco Checcacci (presidente Arezzo che spacca), Clio Biondi Santi (assessore politiche giovanili Siena), Angela Amante (assessore politiche giovanili Grosseto), Federico Scapecchi (assessore politiche giovanili Arezzo).

“Fuori dal Comune” – progetto finanziato nell’ambito della legge regionale 3/2022 – è un modello virtuoso di collaborazione tra istituzioni e terzo settore che si è concretizzato in 2 “contest gemelli” e collegati, per sviluppare competenze nel campo cinematografico o per realizzare un progetto musicale.