IL LEO CLUB DI MONTECATINI TERME S9 E’ SVOLTA UNA CENA “CON DELITTO” , A FAVORE DEL PROGETTO TOD “WE BREATH”.

di Michela Cinquilli

Sabato 15 aprile alle ore 20.30 presso il suggestivo Chalet Juè a Montecatini Terme, si è svolta una inconsuta cena con delitto, organizzata dalla società degli investigatori segreti, alias I soci del Leo Club di Montencatini Terme, per risolvere un un “illustre” omicidio. Oltre cento i partecipanti, accorsi oltre che per vedere e sperimentare le proprie capacità investigative, per contribuire al raggiungimento del tema operativo distrettuale (TOD) riguardante l’acquisto di un ventilatore polmonare a sostegno delle persone affette da fibrosi cistica. Dal cancello di ferro battuto, alto e invalicabile, passano numerose auto nere, impenetrabili e inaccessibili, che percorrono lentamente il viale sterrato, circondato da secolari cipressi….con questo incipit Rita, Miss google, Camilla, Double trouble, Anna la figlia del presidente, Sara Old fox, Giacomo, Mr Smith, Rebecca, Beaty Detective, Sara, Now you seeme, Enrico, Detective poser, Silvai, Mrs Smith sono stati i protagonisti di un vero e proprio thriller, messo in scena con intrigante freschezza, che ha tenuto a bocca sospesa tutti gli ospiti della serata mentre veniva servita la cena. Ancora una volta il leo club di Montecatini Terme attraverso campagne di sensibilizzazione e raccolta fondi punta al perseguimento di obiettivi distrettuali per aiutare chi è in difficoltà e tenere aperto l’oblò della speranza, anche quando il mare è cattivo e il cielo si è stancato di essere azzurro. Tra i service portati a termine in questo anno sociale 2022 – 2023 ricordiamo il service di sensibilizzazione contro lo spreco alimentare, video su prevenzione del tumore al seno in collaborazione con dott. Rossi, giornata mondiale del diabete, Banco farmaceutico, Giornata internazionale contro la violenza femminile, pandorini e cioccolate natalizi per finanziare l’acquisto di bastoni elettrici per persone cieche, Caleondario dell’avvento che ha permesso di aiutare e raccogliere beni necessari in prossimità del Natale per casa famiglia Piccoli Passi, Caritas Montecatini per le famiglie bisognose del territorio, Casa di riposo di San Domenico a Pescia, Canile Hermada, Festa di Carnevale di Circoscrizione con ricavato devoluto a LCIF, Tombola di primavera a favore dei terremotati di Turchia e Siria, scesa in piazza a fianco di AISM con Gardensia, Progetto Martina con incontri di sensibilizzazione su prevenzione oncologica presso Istituto Alberghiero di Pescia insieme al Dott. Brogi del Lions Club di Montecatini Terme, raccolta tappi di plastica per service distrettuale Area Ambiente, Colombine pasquali a favore del Tema operativo distrettuale. Molte altre iniziative sono state programmate per i mesi di maggio, giugno e luglio sempre a supporto del bene della collettività.