Libri: La luna di maggio e i pastori della Valle del Taverone

Martedì 21 novembre alle 12.30 a palazzo del Pegaso la presentazione del volume di Luigi Ferrari. Una ricerca sul tema della civiltà agro-silvo-pastorale e della transumanza sui territori dei comuni di Comano e Licciana Nardi (Massa Carrara). Intervengono il presidente Antonio Mazzeo e il consigliere regionale Giacomo Bugliani

di Benedetta Bernocchi, 17 novembre 2023

Firenze – Una pubblicazione che raccoglie una ricerca svolta con metodo analitico sul tema della civiltà agro-silvo-pastorale e della transumanza svolta sui territori dei comuni di Comano e Licciana Nardi (Massa Carrara). “La luna di maggio e i pastori della Valle del Tavarone (Lunigrafica Stampa e Stampa) scritta da Luigi Ferrari viene presentata martedì 21 novembre alle 12.30 a palazzo del Pegaso (via Cavour 4).

Lo studio ha interessato un arco temporale di 170 anni, dal 1857 al 2016, ed ha riguardato un’ottantina di famiglie, alcune per conoscenza diretta dell’attività svolte nel passato altre per discendenza indiretta. Oltre ad eventi realmente accaduti, Ferrari traccia il profilo di singolari personaggi del tempo, come Vincenzo Cimoli, classe 1875, “vergaro“ (una sorta di buttero della Lunigiana) o Giacomo Fontana che vi portava 200 agnelle da rimonta e ben 400 cavalli da lavoro.

Alla conferenza stampa intervengono il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo, il consigliere regionale Giacomo Bugliani, l’autore del volume Luigi Ferrari con la figlia Beatrice.

Per partecipare alla conferenza stampa, inviare una mail all’ufficio stampa del Consiglio regionale.