Malucchi e l’ultima verità sulla morte

Un romanzo noir per la Prato che anticipa e affronta un periodo controverso della storia globale

L’ultima verità sulla morte di Sandro Malucchi (Eccoci Edizioni) vede la crisi economica dell’ultimo decennio spingere Prato e i suoi abitanti verso una mutazione antropologica dai tratti violenti e confusi.
Ne parla, nel video, l’autore.

Protagonista del romanzo è Andrea Solimani, ora socio dell’agenzia investigativa per la quale un tempo lavorava come sbirro privato a nero, alimenta la metamorfosi vivendo da indolente attore non protagonista. Ronde di cittadini a caccia di spacciatori e ladri non lo preoccupano più di un nuovo amore dal retrogusto fallimentare e della necessità di tenere a freno perturbanti accessi d’ansia e frustrazione. Inaspettatamente, nel respiro freddo e tedioso delle sue giornate, un caso riaffiora dal recente passato. Della morte del suo migliore amico, qualcuno sospetta un omicidio e chiede un’indagine cui non potrà sottrarsi.


Il libri è acquistabile su Ibs – Eccoci Edizioni