Mostre: il ricordo del pittore Marco Borgianni

A Barberino Tavarnelle, a Palazzo Malaspina, si tiene la prima mostra retrospettiva “Diario di un viaggio”

Dal 22 aprile al 23 luglio le prestigiose sale di Palazzo Malaspina, edificio storico nel borgo medievale di San Donato in Poggio (Barberino Tavarnelle), ospiteranno la prima retrospettiva dedicata allo scultore e pittore Marco Borgianni, scomparso a Vico d’Elsa circa un anno fa. “Marco Borgianni. Diario di un viaggio” è l’evento espositivo promosso dal Comune di Barberino Tavarnelle.

La mostra sarà presentata mercoledì 12 aprile alle 12.30 in una conferenza stampa a Palazzo del Pegaso presso il Media center David Sassoli via Cavour 4.

Intervengono il presidente del Consiglio regionale della Toscana Antonio Mazzeo, il consigliere regionale Massimiliano Pescini, il sindaco di Barberino Tavarnelle David Baroncelli, il curatore della mostra Lorenzo Borgianni.