Musei in scena, tornano le domeniche “dal vivo”

 Ultimi appuntamenti, all’aperto, con la Rete Musei

Storie, personaggi, emozioni. Il 14 maggio alla Casa Museo 

di Leonetto Tintori e il 21 maggio al Centro di Scienze Naturali

Prato, 6 maggio 2023 – Le domeniche “dal vivo” di Musei in Scena tornano in maggio per gli ultimi appuntamenti del cartellone della Rete Musei di Prato, finanziato dalla Regione Toscana con il bando per i sistemi museali 2022 e realizzato con Teatro Metropopolare.

Dopo il tutto esaurito degli spettacoli messi in scena tra gennaio e febbraio dalla compagnia diretta da Livia Gionfrida che hanno coinvolto oltre 300 spettatori, tornano domenica 14 maggio alla Casa-Museo Leonetto Tintori e il 21 maggio al Centro di Scienze Naturali le “letture teatrali” del Teatro Metropopolare. Livia Gionfrida e Giulia Aiazzi hanno costruito fin qui un percorso suggestivo “interpretando” l’identità dei musei e mettendo in scena storie e personaggi, memorie e testi celebri.

Raccontare, ricordare, partecipare è l’idea che sta alla base del progetto, la linea di evoluzione che conduce il pubblico dall’ascolto all’emozione, dalla comprensione alla partecipazione.

“Stiamo sperimentando un modo nuovo di animare e rendere viva la ricchezza multiforme dei nostri musei – ricorda Marco Morelli, direttore della Fondazione Parsec, capofila della Rete – Valorizzando una narrazione che raggiunge il pubblico attraverso la porta dell’emozione”.

Del prossimo appuntamento, domenica 14 maggio alle 15.30, sarà protagonista una realtà storica del panorama culturale pratese: la Casa Museo di Leonetto Tintori e della moglie Elena Berruti.

Leonetto Tintori, artista poliedrico e restauratore di fama internazionale, ha lasciato in dono alla città la sua casa e il parco adiacente, costellato di numerose opere scultoree e pittoriche della prima metà del ‘900. Al termine della rappresentazione teatrale è prevista una visita guidata al parco.

Come di consueto la prenotazione è obbligatoria.

Domenica 14 maggioCasa Museo Leonetto Tintori. Per prenotare347 8293472 – 0574 464016 – info@laboratoriotintori.prato.it. Partecipazione gratuita, per ingresso e visita richiesto contributo volontario (gratuito per i soci di “Laboratorio per Affresco Tintori”).

PROGETTI DI RETE – Musei in Scena rappresenta la terza tappa di un progetto che ha visto l’anno scorso la realizzazione di “Ti porto al Museo”, percorsi multimediali disseminati di QR code con accesso a storie inedite ispirate dalle opere in mostra, e nel 2020 l’uscita del nuovo sito della Rete che rende unica l’esperienza degli utenti online e all’interno dei musei, favorendo una lettura immersiva delle collezioni e amplificando la visibilità della Rete.

Moira Pierozzi | Giornalista |