Per la prima volta negli Stati Uniti i creazionisti, ossia coloro che ritengono l’umanità creata da Dio così come è oggi e non evolutasi, non sono più maggioranza relativa.

Questo afferma un sondaggio dell’istituto Gallup pubblicato il 22 Maggio 2017, in cui come si vede dal grafico riportato direttamente dall’articolo di Gallup, coloro i quali ritengono che Dio abbia creato l uomo così come è (la linea grigia) per la prima volta non sono la maggioranza relativa e sono  alla stessa percentuale di chi ritiene che l’evoluzione vi sia stata seppur guidata da Dio (linea verde chiara) Coloro infine i quali ritengono che l essere umano si sia sviluppato senza alcun intervento divino (linea verde scura) continuano lentamente  crescere.

Grafico