Home Cultura Arte <strong>Arte- Giovedì 8 giugno si inaugura la prima esposizione personale a Firenze di Donato Nitti</strong>

Arte- Giovedì 8 giugno si inaugura la prima esposizione personale a Firenze di Donato Nitti

0
<strong>Arte- Giovedì 8 giugno si inaugura la prima esposizione personale a Firenze di Donato Nitti</strong>

Firenze, 7 giugno 2023- Giovedì 8 giugno 2023, alle 18.00, la Galleria Merlino di Firenze, in Via delle Vecchie Carceri, alle Murate, nell’ambito della collettiva Tendenze Contemporanee, aperta dal 5 al 15 giugno, inaugura la prima esposizione personale a Firenze di Donato Nitti, con le opere selezionate dalla direttrice artistica Marina Volpi.
Fiorentino, avvocato, console onorario dei Paesi Bassi, Donato Nitti ha esposto a Milano, Barcellona e Roma, con una personale alla galleria Area Contesa di Via Margutta, e una mostra virtuale nel Metaverso, e adesso porta le sue opere a Firenze.
Saranno presentate dodici opere, sette acrilici e cinque acquerelli, che ritraggono sguardi, per lo più femminili. Un linguaggio visivo che unisce contorni morbidi a spigoli vivi, e traduce in forme e colori i versi che hanno portato la  silloge di Donato Nitti, Altri universi imprevisti, Gazebo, 2022, a vincere il Fiorino d’argento al XXXIX Premio Firenze, sezione poesia edita, l’opera Da-sein a vincere il Premio della critica in occasione della mostra Restart alla galleria Hub Art di Milano nel gennaio 2023, e l’opera L’origine della specie ad vincere
il Premio Internazionale Spoleto Art Festival 2023 che sarà assegnato l’8 luglio a Spoleto.
A Firenze le opere di Donato Nitti saranno esposte, a rotazione, alla Galleria Merlino, per tutto il 2023, dove per settembre è già in programma una  mostra delle opere realizzate da Nitti con il contributo dell’intelligenza artificiale, tema sul quale l’autore ha scritto l’articolo “L’opera d’arte nell’epoca della riproducibilità tecnica” pubblicato su Pégaso, Quadrimestrale di cultura, arte e costume, fondato nel 1929 da Ugo Ojetti, n. 216, maggio-agosto 2023.
Una di queste opere, Tempo Liquido, acquerello su carta, 21×30, 2022, ha vinto il Primo Premio, sezione “Immagini del Pensiero”, del XVII Premio
Nazionale di Filosofia 2023 che sarà assegnato a Certaldo il 17 giugno 2023.