Sono disponibili da luglio i biglietti gratuiti per l’edizione 2020 del Festival delle Colline: quattro serate con Tricarico, Benvegnù, Edda, Gnut, Joe Barbieri, Alessandro Fiori e altri nomi eccellenti del cantautorato, dal 5 al 10 luglio a Poggio a Caiano, Carmignano e Prato.

Per i primi tre appuntamenti (dom 5/7 Gnut e Ooopopoiooo a Villa Il Cerretino di Poggio a Caiano, mar 7/7 Tricarico e Joe Barbieri alla Chiesa di Bonistallo a Poggio a Caiano, mer 8/7 Paolo Benvengnù e Alessandro Fiori alla Villa Medicea di Artimino), si possono scaricare gratuitamente con la app Dice (Google Play e app store di Apple), qualche giorno prima di ogni serata.

I biglietti gratuiti per il concerto di Stefano “Edda” Rampoldi e Francesco Di Bella, venerdì 10 luglio all’anfiteatro del Centro Pecci, li trovate invece su www.ticketone.it.

Attenzione, come detto, non c’è alcun costo, ma senza il biglietto non si entra. La piattaforma Dice, partner del festival, consente anche di accedere a una lista di attesa, nel caso i tagliandi risultassero esauriti. Chi ha scaricato il biglietto e rinuncia a partecipare, può metterlo a disposizione di altri.

Festival delle Colline fa affidamento sul senso di responsabilità del proprio pubblico affinché nessun posto vada perso: si può annullare il biglietto fino a due ore prima d’inizio spettacoli.

Ricordiamo che, ad eccezione del concerto del 10 luglio, sono previsti due set gemelli, la stessa sera, alle ore 19 e alle ore 21,30.  Una formula che consente di accogliere, in piena sicurezza, il maggior numero di spettatori.

Festival delle Colline 2020 è organizzato dal Comune di Poggio a Caiano in collaborazione con i Comuni di Prato e Carmignano e Regione Toscana, grazie al sostegno di Unicoop Firenze, Consiag ed Estra. Partner Dice. Direzione artistica di Gianni Bianchi. Informazioni e dettagli sul sito www.festivaldellecolline.com e sui canali social del festival.