Home Notizie Cantagallo. <strong>Sopralluogo Dipartimento nazionale Protezione civile</strong>

Cantagallo. Sopralluogo Dipartimento nazionale Protezione civile

0
Cantagallo. <strong>Sopralluogo Dipartimento nazionale Protezione civile</strong>

Cantagallo, 26 febbraio 2023 – Il Dipartimento nazionale della Protezione
civile ha iniziato ieri, 26 febbraio 2024, la fase di verifica sulla
situazione di tutti i Comuni toscani colpiti dall’alluvione del 2 novembre
scorso. I funzionari del Governo, accompagnati dai tecnici comunali e dai
funzionari della Protezione Civile della Regione Toscana e della Provincia
di Prato, oltre a visitare le zone di Cantagallo colpite dall’alluvione,
hanno preso atto dei verbali e dello stato di avanzamento dei lavori attuati
con la procedura della somma urgenza.

Si tratta dei lavori inseriti nell’elenco già trasmesso nei giorni scorsi
dalla struttura commissariale della Regione Toscana allo stesso Dipartimento
di protezione civile con l’obiettivo di ricevere la necessaria copertura
finanziaria.

“Si è trattato di un confronto tra tecnici – dichiara il sindaco – mirato a
definire importi, tempi e modalità di erogazione delle somme necessarie per
i lavori. Vorrei ricordare che parte delle risorse per i primi interventi
sono state già anticipate dall’amministrazione comunale. Ora lavoreremo con
tutti i rappresentanti politici di Stato e Regione – prosegue Guglielmo
Bongiorno – per fare in modo di accelerare le fasi successive degli
interventi e ricevere le risorse necessarie per pagare nei tempi congrui le
aziende che stanno lavorando per ripristinare le condizioni di sicurezza
sulle strade e nelle aree colpite e restituire ai nostri cittadini
l’auspicata normalità”.

Nei prossimi giorni anche gli altri Comuni della Regione Toscana colpiti dai
tragici eventi del 2 novembre saranno oggetto della procedura di verifica da
parte del Dipartimento.