Home Attualità Scienze CNR. Un Almanacco della Scienza corposo 

CNR. Un Almanacco della Scienza corposo 

0
CNR. Un Almanacco della Scienza corposo 

La parola corpo, oltre a indicare il nostro organismo e quello degli altri animali, viene usato con significati e in contesti diversi, da quello matematico a quello militare, dalla fisica allo spazio. Per esaminare alcuni aspetti abbiamo dedicato al corpo il numero dell’Almanacco della Scienza on line da oggi su http://almanacco.cnr.it,  avvalendoci del supporto delle ricercatrici e dei ricercatori del Consiglio nazionale delle ricerche. 

Nel Focus, Massimo Inguscio, già presidente del Consiglio nazionale delle ricerche parla del concetto di corpo in fisica; Luciano Anselmo dell’Istituto di scienza e tecnologie dell’informazione illustra invece la natura e le caratteristiche dei corpi celesti. I processi fisici che portano allo sviluppo delle emozioni e all’innamoramento sono illustrati da Elisabetta Menna dell’Istituto di neuroscienze. Vari gli interventi legati alle possibili terapie e, più in generale, alle azioni da attivare per tutelare la salute del nostro corpo: dal ricorso alle nanosonde per effettuare diagnosi precoci di disturbi neurodegenerativi e tumori di cui parla Marco Leonetti dell’Istituto di naotecnologie a Marco Pellegrini dell’Istituto di informatica e telematica, che ricorda il ricorso all’Intelligenza artificiale per prevenire le recidive in alcune forme di cancro; da Simone Pittaccio dell’Istituto di chimica della materia condensata e di tecnologie per l’energia (Icmate)  sulle strategie adottate per ottenere miglioramenti nelle protesi per gli arti inferiori e superiori a Concetta Montagnese dell’Istituto di scienze dell’alimentazione che, in Salute a tavola, consiglia la scelta dei cibi per contrastare disturbi quali diabete, malattie cardiovascolari o stati infiammatori cronici. Alessia Famengo dell’Icmate, si concentra invece sulle sostanze che danno “corpo” al vino. Mentre il corpo sociale è al centro dell’intervento di Daniele Demarco dell’Istituto di studi sul Mediterraneo. In Altra ricerca, si ricorda il convegno “Social network e oncologia. Ti parlo, ti dico e ti comunico”, che si è svolto lo scorso 19 aprile presso l’Azienda ospedaliera dei Colli di Napoli 

Il tema torna in Vita di mare, dove Ester Cecere dell’Istituto di ricerca sulle acque parla delle cause che hanno portato dalla trasformazione delle zampe in pinne in animali differenti tra loro, come cetacei, pinguini e tartarughe. E in Cinescienza in cui, prendendo spunto dal film “The prestige”, Paolo Vezzoni dell’Istituto di ricerca genetica e biomedica parla della clonazione. In Faccia a faccia, abbiamo incontrato Eleonora Giovanardi, che nell’intervista ricorda come, malgrado sia diverso recitare per il cinema e per il teatro, “il mezzo di espressione è lo stesso, il corpo”. In Sonetti matematici, Alessandro Moriconi dell’Istituto di ingegneria del mare spiega cos’è un corpo in matematica, soffermandosi sui quaternioni

Di corpo si parla anche nelle Recensioni dove vediamo i volumi: “The elephant in the room” (Cnr edizioni), “Dalle lucertole all’uomo” (Raffaello Cortina), “Il segreto del nucleo” (Codice edizioni), “Contro metaverso” (Mimesis), “Senza respiro” (Adelphi) e “Le rivelazioni” (Carbonio editore) 

Il magazine dell’Ufficio Stampa Cnr è on line all’indirizzo https://almanacco.cnr.it/. Buona lettura.

 Ufficio Stampa Cnr