29 aprile 2023 fdt

Tra dibattiti, spettacoli e camminate per ricordare l’importanza della libertà di pensiero e d’espressione e della Costituzione

I tre comuni della Val di Bisenzio, con la collaborazione scientifica della Fondazione CDSE, ricordano la Festa della Toscana e i suoi valori con un programma congiunto di iniziative, a partire dal tema di quest’anno dedicato all’articolo 21 della Costituzione: “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”. Il tema ha spinto le amministrazioni a elaborare il progetto Ponti di libertà: censura e diritto di manifestare in Val di Bisenzio, finanziato dal Consiglio regionale della Toscana.

Il progetto ha previsto una fase di ricerca dove la Fondazione CDSE ha indagato la storia della comunità intrecciata al diritto alla libertà di espressione lungo il ‘900, dall’oppressione fascista alle lotte sindacali del Dopoguerra, dalle resistenze internazionali negli anni Settanta, con l’accoglienza ai profughi cileni nel territorio, fino alla libertà di pensiero oggi nel mondo.

Da questa fase di ricerca, oltre a materiale video-documentario e testimonianze, è nato un programma di eventi sul territorio, dove il tema della libertà di pensiero è stato declinato in vari appuntamenti.

Programma:

Festa della Toscana – Comune di Vernio

Giovedì 27 aprile, 9.30-12.30 Mercatale di Vernio (PO) – Ex Fabbrica Meucci

Libertà di pensiero e articolo 21 della Costituzione nella storia del Novecento

Incontro per le classi terze della Secondaria di Primo Grado dell’ICS Pertini di Vernio

Censura, propaganda e lotte per la libertà lungo il Novecento, in Italia e in Val di Bisenzio.

Con il racconto in video di testimoni dall’Archivio CDSE. A cura di Luisa Ciardi e Alessia Cecconi (Fondazione CDSE)

L’art. 21 della Costituzione nell’era digitale. A cura di Elena Casevecchi (PAMAT)

Al termine dell’incontro ANPI Vernio consegnerà una copia della Costituzione italiana agli studenti e alle studentesse delle classi terze.

 A cura del Comune di Vernio, Fondazione CDSE, PAMAT. 

Festa della Toscana – Comune di Vaiano

Circolo Arci Spola d’Oro La Briglia, via Fattori (Comune di Vaiano)

Venerdì 28 aprile 2023, ore 21.00

Yo no canto por cantar. Ponti di libertà e accoglienza tra Italia e Cile. Ricordando Marcia e Ugo, spettacolo teatrale con Altroteatro Firenze e Fondazione CDSE A cura del Comune di Vaiano e della Fondazione CDSE.

Ingresso libero senza prenotazione.

Festa della Toscana – Comune di Cantagallo

Sabato 29 aprile 2023, ore 17,00

Ritrovo presso la Chiesa di Migliana

Migliana dei ricordi: passeggiata per il borgo lungo la storia del Novecento, nel segno della libertà di pensiero e dell’accoglienza.

Il percorso terminerà nei locali della Misericordia di Migliana con la proiezione del video con immagini d’epoca “Ponti di libertà: voci al femminile” e donazione di alcuni libri del CDSE alla Biblioteca Popolare di Migliana, a cura del Comune di Cantagallo e della Fondazione CDSE. Con Luisa Ciardi e la testimone Margherita Santi.

Ritrovo presso la Chiesa di Migliana (Comune di Cantagallo).