cuochicopertina

Il presidente del Consiglio regionale, Antonio Mazzeo: “Un orgoglio per la Toscana e le sue produzioni di qualità”. Presente anche la consigliera regionale Lucia De Robertis

di Luca Martinelli, 4 aprile 2023

Firenze – Una targa come segno di riconoscimento al team di cuochi toscani che si sono aggiudicati la medaglia d’oro all’edizione 2023 dei campionati della cucina italiana. Questo il riconoscimento che Antonio Mazzeo, presidente del Consiglio regionale, ha consegnato oggi nelle mani di Roberto Lodovichi, presidente dell’Unione regionale cuochi toscani, durante l’incontro con il team di chef toscani vincitori a Rimini che si è svolto a palazzo del Pegaso. Presente alla cerimonia anche la consigliera regionale Lucia De Robertis. I cuochi toscani, oltre alla vittoria assoluta nella categoria team, hanno ottenuto il successo anche nella categoria della migliore Lady chef d’Italia, con Lidia Lopez Sebastian, e il secondo posto nella categoria degli allievi.

“Il successo dei nostri cuochi è motivo di grande orgoglio per la Toscana – ha detto il presidente Antonio Mazzeo. – Per la nostra regione, si tratta dell’ennesima vittoria dei nostri cuochi nei campionati italiani. La filiera corta, i nostri prodotti tipici, la nostra identità e sempre con lo sguardo rivolta al futuro. Da parte mia, tanti tanti complimenti a loro. La cucina toscana è davvero tra le migliori del mondo”.

Orgogliosa del risultato ottenuto anche la consigliera regionale Lucia De Robertis. “La valorizzazione dei nostri prodotti anche quest’anno è stata affidata a una squadra d’eccellenza, che ha vinto con merito i campionati italiani – ha detto. – Siamo orgogliosi di questo grande risultato e siamo felici perché la Regione investe molto non solo in promozione, ma anche per il supporto alla produzione dei prodotti che sono alla base dei successi dei nostri cuochi”.

“Per noi si trattava e si tratta di un progetto importante, perché dopo cinque anni di lavoro è arrivato il grande successo che inseguivamo”, ha detto Roberto Lodovichi. “E’ un successo costruito grazie ad un grande lavoro e un grande allenamento, e grazie a un team di cuochi importanti, cresciuti nel tempo e che hanno sviluppato la conoscenza e la tecnica dei conconrsi internazionali”.

Come i cuochi hanno voluto ricordare, il presidente Mazzeo “aveva già portato bene ai cuochi toscani lo scorso anno quando, prima dei campionati volle dargli il suo personale in bocca al lupo” che era stato foriero di importanti vittorie.

I cuochi Toscani si sono presentati ai Campionati con un menù all’insegna della toscanità e ha visto coinvolti alcuni dei più importanti Consorzi di tutela nonché una scommessa, risultata vincente, quella sull’Agnello del Centro Italia IGP utilizzato nella portata di mezzo.

La squadra di Unione Regionale Cuochi Toscana è composta dal team manager Leonardo De Candia, il capitano Daniele ZingoniDaniele AstarellaManuel BoccuzziEmanuele CallariMarta GrazziniAnna MarconTommaso MonaciAlessio Morganti e Francesco Pannullo.

I Cuochi provengono principalmente dalle Associazioni di Arezzo, Montecatini Terme Pistoia, Pisa e Firenze.

Adesso i Cuochi Toscani aspettano di festeggiare le vittorie conseguite ed iniziare a prepararsi per nuove stimolanti competizioni.