estra 5 4 2 2

Prato, 22 giugno 2023 – L’Assemblea dei Soci di Estra S.p.A. ha approvato il bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2022, nonché la destinazione dell’utile di esercizio.

A fronte di un utile netto d’esercizio di Estra Spa di circa 23,1 milioni di Euro, l’Assemblea ha deliberato di distribuire agli Azionisti (Alia Servizi Ambientali 39,50%, Coingas 25,14%, Intesa 25,14% e Viva Energia 10%), dividendi per oltre 11 milioni di Euro.

Nella stessa Assemblea sono stati inoltre presentati il Bilancio consolidato e la Dichiarazione consolidata non finanziaria/Bilancio di sostenibilità. Il Bilancio consolidato 2022 si è chiuso, a livello di dati adjusted, con 1.777 milioni di euro di ricavi, 104,5 milioni di euro di EBITDA e 14,1 milioni di euro di utile netto. La DNF mette in luce, tra i tanti, un altro dato importante per il territorio: il valore delle forniture di beni e servizi, al netto dell’acquisto di gas metano ed energia elettrica, è pari aoltre 323 milioni di euro, distribuiti per il 60,3% a fornitori del Centro Italia.

L’Assemblea ha nominato i seguenti Consiglieri di Amministrazione di Estra Spa:

  •          Francesco Macrì, presidente esecutivo
  •        Nicola Ciolini
  •        Alessandro Fabbrini
  •        Daria Orlandi
  •        Maria Cristina Rossi

Nel Collegio Sindacale sono stati nominati:

  •        Rita Pelagotti, presidente
  •        Alessandro Mannelli, sindaco effettivo
  •        Athos Vestrini, sindaco effettivo
  •        Maria Cristina Biondini, sindaco supplente
  •        Sauro Settesoldi, sindaco supplente

Il Consiglio di Amministrazione, insediatosi a seguito dell’Assemblea, ha indicato come Amministratore Delegato Nicola Ciolini e si è assunto l’impegno di procedere celermente alle necessarie modifiche statutarie per prevedere le cariche di Vice Presidente e di Condirettore per le cui figure sono stati indicati rispettivamente Alessandro Fabbrini e Fabio Cannari. Il Consiglio ha nominato Alberto Irace Direttore Generale di Estra.