fatti cercare, di franco tedesco

Un giorno passeggiando nel parco noto un anziano con degli uccellini intorno, gli sorrisi e andai via. Il giorno dopo era ancora lì… sempre con gli uccellini su di lui… Il terzo giorno era sempre seduto sulla panchina e mi sentii di sedermi accanto a lui… strano ma a un certo punto gli uccellini si misero a volare e ad appoggiarsi a me. Gli chiesi come mai era solo, sorridendo mi rispose: non hai osservato bene, sulla mia spalla destra saltella Armonia e con il suo cinguettio mi parla e mi rallegra… sulla spalla sinistra ho Rispetto che mi saluta sempre con un sorriso e un bacio con il suo tenero becco… sulle mie mani ci sono Sincerità, Amore e Fiducia che mi guardano, credimi non sono mai stato solo e tu che sei vicino a me lo dimostri. 

Franco Tedesco

Continua a leggere su eccocistore.it a questo link, dove potrai anche votare il racconto