Festa dell’Europa: Mazzeo, che bella la Toscana illuminata di blu

Nella giornata dedicata all’Europa tanti Comuni hanno aderito all’iniziativa di illuminare municipi e monumenti con i colori della bandiera europea

di Emmanuel Milano

Firenze – Il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo ringrazia tutti i Comuni che hanno aderito all’iniziativa promossa dall’Assemblea legislativa di colorare municipi, palazzi storici e giardini per celebrare la Festa dell’Europa.

“Che bella la Toscana illuminata di blu – il messaggio del presidente Mazzeo – con oltre settanta comuni della regione che hanno aderito, ad oggi, al nostro appello. Un modo visibile per dimostrare quanto l’Europa sia vicina a noi. L’Europa è parte integrante della nostra vita ed è il più importante spazio al mondo di tutela di diritti, libertà e democrazia. Le opportunità che può darci, ma soprattutto dare alle nuove generazioni, il sogno europeo sono infinite. E i veri protagonisti di questo rilancio sono i giovani. Si era partiti dal desiderio di una comunità economica, ma oggi abbiamo una comunità di persone che si sentono cittadini europei. Ci sono ancora molte cose da migliorare ma di una cosa sono certo: l’Europa è il nostro futuro”.

“Ringrazio la commissione Politiche europee e relazioni internazionali e il suo presidente Francesco Gazzetti – aggiunge il presidente dell’Assemblea legislativa – per il lavoro svolto e l’impegno costante che ha permesso di avvicinare i cittadini toscani alle istituzioni europee”.