efi in tour firenze 1 febbraio 2024 04

Firenze 1 febbraio 2024 – Si è appena conclusa a Firenze la tappa di EFI in Tour, una serie di incontri su tutto il territorio Italiano volti a dare letture innovative e spunti di approfondimento su formazione professionale e lavoro. Il tour terminerà il 21 e il 22 marzo a Roma con l’evento nazionale “Innovation Training Summit”, il primo evento B2B istituzionale per il settore formazione, progettato per favorire discussioni e networking.

La tappa fiorentina, realizzata su iniziativa di EFI – Ecosistema Formazione Italia e in collaborazione con Murate Idea Park (MIP), Scuola di Scienze Aziendali e Tecnologie Industriali “Piero Baldesi” (SSATI), è stato focalizzato sul tema dell’Intelligenza Artificiale e ha analizzato come quest’ultima insieme alle nuove tecnologie stia già fortemente impattando sul mondo del lavoro e di come, dunque, la formazione ha la necessità di rimanere al passo, fornendo gli strumenti necessari alle risorse umane già inserite o da inserire nel mondo del lavoro.

Questo sarà solo una delle tematiche che ritroveremo a Roma il 21 e il 22 marzo durante l’Innovation Training Summit – afferma Kevin Giorgis, presidente di EFI – Il nostro obiettivo è di mettere a sistema tutte le realtà inerenti formazione e lavoro, pubbliche e private, per agevolare il dialogo e la nascita di nuove opportunità, tanto di di relazione che di business, per dare un boost all’intera economia del nostro Paese.”

“È assolutamente urgente formare e rendere le persone quanto più consapevoli sull’esistenza, l’uso, le potenzialità e i limiti di queste nuove tecnologie. – dichiara il Presidente della Scuola di Scienze Aziendali e Tecnologie Industriali “Piero Baldesi” Claudio Terrazzi – “Solo attraverso un’adeguata conoscenza potremo superare i dubbi e le paure e finalmente agire sul progresso. È questo che guida e caratterizza il percorso di formazione della nostra Scuola che dal 1985 si occupa di formare adeguatamente i giovani sulle reali necessità occupazionali delle aziende del territorio”.

“La SSATI ancora una volta è protagonista di un’iniziativa importante per affrontare un tema di grande attualità”, ha affermato l’assessore al commercio Giovanni Bettarini. “Le innovazioni vanno affrontate con consapevolezza e coraggio, e Firenze è capofila nell’innovazione. Capire l’intelligenza artificiale è utile e necessario ed eventi come quello di oggi sono fondamentali per avere gli strumenti utili a conoscerla”.

“L’Intelligenza Artificiale ha il potenziale per rivoluzionare la società, migliorando la qualità della vita e la produttività economica, ma pone anche sfide etiche e occupazionali significative. La vera questione è come adattarci e sfruttare questi cambiamenti. L’IA può essere un potente motore di progresso se guidata da una governance responsabile e inclusiva, che consideri l’impatto su tutti gli aspetti della società, dall’occupazione alla democrazia.” – ha dichiarato il Presidente Servizi Innovativi Confindustria Gianluca Angusti.

Info su https://efi-italia.it/