Istituzioni: Mazzeo, cordoglio per la scomparsa di Andrea Pardini

Il presidente del Consiglio regionale sulla prematura scomparsa del giornalista: “Un professionista esemplare, attento ai colleghi, sempre cordiale e con un sorriso buono” 

di Ufficio Stampa, 5 dicembre 2023

Firenze – “Un professionista esemplare, attento ai colleghi delle altre testate, sempre cordiale e con un sorriso buono”. Così il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo ricorda il giornalista di 50 Canale Andrea Pardini venuto a mancare a soli 34 anni, colpito in casa da un malore. “Andrea era una persona di grande sensibilità e un professionista che aveva passione per il giornalismo e la comunicazione. Lo ricordo impegnato a Pisa e in tutta la Provincia, ma anche nell’Empolese per la sua testata. Ero stato intervistato da lui poco prima della mia partenza per San Francisco – racconta il presidente dell’Assemblea legislativa in missione negli Stati Uniti con 18 aziende toscane -, la notizia della sua morte ci ha colpito profondamente ed esprimo alla giovane moglie, a tutta la famiglia e ai colleghi di 50 Canale il cordoglio mio e di tutto il Consiglio regionale. Era un giornalista conosciuto a Pisa e non solo, dove raccontava la vita della città, sempre gentile e disponibile verso gli altri”.