La principessa Perla e Trasparine

Premio letterario Raccontami una storia

Quella sera Tina, era particolarmente sfinita, per l’ennesima volta la sua bambina stava facendo i capricci per fare il bagno, non voglio, sono stanca, il mio sapone preferito è terminato, lo shampoo mi fa pizzicare gli occhi, ma domani è sabato … non devo mica andare a scuola…… le scuse oramai si sprecavano, e nonostante l’infinita pazienza di Mamma Tina, la Piccola Elide, non voleva mai fare il bagnetto.
Ogni volta che doveva farle il bagno, Mamma Tina inventava un nuovo gioco, portava alla piccola Elide, le bambole, o le papere di gomma, le diceva: ‘Attenzione ora metto la polvere magica nell’acqua e appena entrerai, ti crescerà la coda’, era persino arrivata ad attaccare degli animaletti sul bordo interno della vasca per trasformarla in un magico acquario.
Nemmeno con il primo figlio Sergio, aveva avuto tanti problemi quanti quelli che le stava dando Elide, Sergio era un piccolo soldatino, si lavava da solo, prima di entrare in vasca piegava le sue cose e una volta uscito, tutto impettito si

Continua a leggere su: https://www.eccocistore.it/premio/la-principessa-perla-e-trasparine/

Mamma Morgana