La vita nasce dall’acqua del mare. Nel ciclo naturale il sole riscalda gli oceani che con l’evaporazione formano grandi nubi che caricate positivamente e negativamente si scontrano, provocando lampi e tuoni; quindi forti temporali riempiono fiumi e laghi del pianeta.
A volte può grandinare e a zero gradi si forma la neve che imbianca le cime più alte e le pianure.
Nella storia dell’uomo l’acqua è un bene essenziale per il ciclo vitale.
Il corpo umano è composto da cellule con 60% di acqua.
L’acqua è utile per l’igiene del corpo con docce, bagni, barba ecc. I medici consigliano di bere molto, almeno due litri al giorno per vivere bene.
Tracce di acqua si trovano anche su Luna e Marte.
Fino dall’antichità gli Ittiti, Sumeri, Babilonesi, Assiri ed Egiziani usavano l’acqua per irrigare coltivazioni e giardini pensili.

Continuare a leggere su: https://www.eccocistore.it/premio/?p=531

Giacomo Cocchi