Si terrà mercoledì 30 dicembre alle 16 la commemorazione in Cattedrale, a Prato, per ricordare Paolo Rossi, alla presenza dei familiari, degli amici e di tutti i cittadini che vorranno essere presenti.

Sarà la prima occasione per celebrare e ricordare Paolo Rossi in città dopo la sua scomparsa, lo scorso 9 dicembre, e in qualche modo l’ultimo saluto per il campione pratese.

È stata proprio la famiglia, in particolare la moglie Federica, a desiderare che vi fosse un momento di saluto anche nella sua città natale: in Duomo saranno portate le ceneri di Paolo Rossi per un momento di preghiera e una benedizione e l’omaggio simbolico di tutta la città. La celebrazione sarà presieduta dal Vescovo Giovanni Nerbini, mentre il sindaco Matteo Biffoni porterà i saluti a nome di tutta la Città di Prato.

Sarà possibile seguire la celebrazione in Cattedrale nel rispetto del distanziamento interpersonale e delle norme anti contagio.