Strada sotto la neve

Non cadrà la neve che ha coperto l’intero nord Italia, anche in pianura (nella foto) come a Milano, ma il maltempo si farà ancora sentire in tutta la Toscana, con vento forte e rischio di frane e allagamenti. Attenzione, allora.

Si prolunga e si estende a tutta la regione il codice giallo per rischio idrogeologico che sarà fino alla mezzanotte di domani, martedì 29 dicembre.  E’ in vigore invece fino alle 12 di domani, martedì, il codice giallo per vento e mareggiate sulla costa. 

Li ha emessi la Sala operativa della protezione civile regionale. Oggi, lunedì, sono previste ancora piogge sulle zone interne e sulla costa centro-meridionale, occasionalmente a carattere di rovescio o breve temporale.

Domani, martedì, precipitazioni abbondanti sulle zone settentrionali, anche a carattere di rovescio o locale temporale, poco abbondanti altrove. Neve fino a 800-1000 metri con accumuli comumunque poco abbondanti.

Oggi, lunedì, venti forti meridionali con raffiche sui 90-100 km/h sulla costa e sulle zone collinari e 100-150 km/h sui crinali Appenninici. 

Domani, martedì, vento forte di Libeccio sulle zone settentrionali e sui crinali.