Home Notizie Economia Margherita Maccapani Missoni incontra gli studenti di IED Firenze

Margherita Maccapani Missoni incontra gli studenti di IED Firenze

0
Margherita Maccapani Missoni incontra gli studenti di IED Firenze

Margherita Maccapani Missoni, Mentor del Master in Fashion Business – uno dei corsi previsti dal nuovo programma Master Moda IED Firenze caratterizzati da un innovativo approccio formativo costruito attorno al confronto con i grandi nomi della moda internazionale ha incontrato gli studenti di IED Firenzecondividendo le sue esperienze per aiutarli a comprendere il loro percorso di formazione e di approccio al settore.

Terza generazione della famiglia Missoni, nipote di Ottavio e Rosita, Margherita Maccapani Missoni, nel suo intervento ha sottolineato i diversi aspetti che un professionista dovrà affrontare e l’importanza di sapere dialogare con la produzione, la comunicazione, il marketing , il retail, i clienti.

I tradizionali approcci di marketing non funzionano più. In passato, i marchi si attenevano con rigore alla propria immagine e alla propria narrativa. la gestione e la comunicazione di un Brand non possono più basarsi su aspettative prefissate”, ha detto

Negli ultimi tempi l’industria della moda e i suoi talenti creativi hanno affrontato una serie di sfide senza precedenti, a partire dall’evoluzione delle aspettative dei consumatori sulla velocità di commercializzazione e sulla sostenibilità ai colli di bottiglia nella catena di approvvigionamento, alla pandemia, alla recessione incombente. Oggi i marchi devono navigare con agilità tra le continue interruzioni”.

Creare una connessione emozionale con il consumatore e riuscire a trasferire i valori, e l’identità del brand in un linguaggio contemporaneo è anche un altro aspetto che Margherita Maccapani Missoni ha voluto evidenziare ritenendoli alla base della nuova tendenza dei designer di unire heritage a elementi contemporanei nelle loro collezioni.

Oggi serve non solo comprendere gli aspetti operativi e commerciali, ma mettere in campo una strategia flessibile che, partendo dalla storia, sia in grado di guardare non solo al presente ma già al futuro”.

A conclusione ha sottolineato quanti vantaggi potranno trarre gli studenti dall’intraprendere i loro studi in una città come Firenze, dove da sempre moda, design, artigianato e arte si incontrano grazie a quel talento creativo che è alla base del fare italiano.

Attivare connessioni in diversi ambiti in una città internazionale come Firenze ci consente di formare personalità consapevoli, ancor prima che professionisti”, ha spiegato Danilo Venturi direttore IED Firenze.

Intendo persone che sanno fare, che hanno la chiave interpretativa delle cose, che conoscono il loro mestiere qualunque sarà la moda di domani. Questo vogliamo insegnare ai nostri studenti con il progetto dei Master Moda.”.

————

Margherita Maccapani Missoni, Imprenditrice e Direttrice CreativaMentor: Master Fashion Business

Bio: Nipote di Ottavio e Rosita Missoni, fondatori dell’omonima casa di moda, ambasciatrice dell’azienda di famiglia, volto di Missoni, Margherita ha studiato filosofia all’Università Statale di Milano e alla Columbia University di New York, da cui si è ritirata per dedicarsi al teatro e frequentare corsi di recitazione. Dopo essere tornata in Italia per essere coinvolta nell’area creativa dell’azienda, diventa responsabile accessori Missoni, sotto la direzione creativa della madre Angela Missoni durata più di vent’anni 20 anni. Nel 2011 ha fondato la Shall We srl e ha creato il suo marchio di abbigliamento per bambini, chiamato Margherita Kids, collaborando poi a diversi progetti tra cui valigie (Away), mobili (Pottery Barn) e abbigliamento femminile (Splendid). Nel 2018 è rientrata nell’azienda di famiglia per prendere il timone di M Missoni diventandone Direttore Creativo, ruolo che ha ricoperto fino a settembre 2021. Da allora ha inseguito nuove opportunità, dalla recitazione (“Amanda” di Carolina Cavalli) all’interior design, ma ha concentrato i suoi sforzi su un’attività imprenditoriale che deve ancora essere presentata.