PLUVIOSA

Premio letterario Raccontami una storia

Faccio un altro giro del bunker per assicurarmi che sia tutto a posto. Da settimane gli annunci governativi ci bombardano con l’elenco delle norme di sicurezza da adottare per l’arrivo della stagione delle piogge, previsto ormai tra non più di ventiquattro ore. Lo fanno ogni anno, che io ricordi, ormai sappiamo tutto a memoria, ma è il loro modo di farci capire, o illudere, di essere presenti e vicini al popolo nel bene e nel male.

L’inventario mi soddisfa, penso di essere pronto ad affrontare Pluviosa, la stagione delle piogge: ci sono scorte alimentari a sufficienza; proprio ieri i tecnici del Comune hanno controllato che nelle pareti di cemento non ci sia la minima crepa che possa portare infiltrazioni di acqua radioattiva; l’impianto di aerazione è un po’ troppo rumoroso, ma so che mi ci abituerò dopo le prime ore; la camera del nonno è attrezzata con tutti i macchinari che gli servono per riuscire a strappare ancora briciole di tempo alla morte che, a suo dire, gli alita sul collo sempre più vicina.

Continua a leggere su: https://www.eccocistore.it/premio/pluviosa/

Mike Papa