Ruscello Arrabbiato

Premio letterario Raccontami una storia

“… Laudato si’, mi Signore, per sor’Acqua, la quale è multo utile et humile et pretiosa et casta.” (San Francesco d’Assisi)

“Tutte le fiabe iniziano con “C’era una volta” ma essendo ambientata
ai giorni nostri, la storia che vo a narrare non può avere tale avvio;
però, se chi legge ha il cuore puro e seguirà il ritmo dell’acqua,
potrà dire…Io sono Ruscello.”
E vado a narrare…

CAPITOLO I
“ Scendeva a precipizio rombando arrabbiato come un tuono d’estate
sull’orizzonte del mare.”
Chi brontolava era un corso d’acqua esiguo, stretto, ma impetuoso,
partito un chiaro mattino dalla cima dei Ghiacciai Eterni per un lungo,
lunghissimo viaggio che lo avrebbe portato nella Terra degli Uomini;
si chiamava Ruscello e doveva raggiungere un fontanile.

Continua a leggere su: https://www.eccocistore.it/premio/ruscello-arrabbiato/

Palma Silvestri