immagine senza loghi aff 2023

VENERDÌ 31 MARZO 2023

THAILAND DAY

Proiezioni a partire dalle ore 15:00

FARNESE ARTHOUSE
Piazza Campo De’ Fiori 56 – Roma

La ventesima edizione del festival dedicato alla migliore produzione cinematografica dell’estremo Oriente dedica, nel suo secondo giorno di programmazione,  una speciale giornata alla Thailandia con un calendario di proiezioni, il 31 marzo, che include anteprime italiane ed europee. Tra i titolo in concorso verranno presentati Blue again di Thapanee Loosuwan, opera delicata sul passaggio dall’adolescenza all’età adulta, e Six characters di M.L. Pundhevanop Dhewakul, dalla chiara ispirazione pirandelliana. Fuori concorso, invece, è l’ipnotico Faces of Anne di Kondej Jaturanrasamee e Rasiguet Sookkarn: sarà presente in sala il produttore del film, Soros Sukhum.L’iniziativa della giornata è in collaborazione con l’Ambasciata della Thailandia in Italia e l’Ente del Turismo thailandese Amazing Thailand.
THAILAND DAY – IL PROGRAMMA
Ore 15.00SCALA(Ananta Thitanat, Thailandia, 2022, 65’)Fuori concorsoAnteprima Italiana Documentario toccante e dall’atmosfera familiare. Guardandolo ci si sente parte dello staff della Scala, l’ultimo dei tre grandi cinema di Bangkok che chiude definitivamente al pubblico.
Ore 16:15BLUE AGAIN(Thapanee Loosuwan, Thailandia, 2022, 191’)ConcorsoAnteprima Europea La regista Thapanee Loosuwan racconta la storia di Ay, una studentessa di moda alle prese con l’attività di famiglia e le difficoltà nel costruire dei rapporti con gli altri.
Ore 19:45SIX CHARACTERS(M.L. Pundhevanop Dhewakul, Thailandia, 2022, 127’)ConcorsoAnteprima Europea Ispirato ai Sei personaggi in cerca d’autore di Pirandello, il film si apre con le riprese di un set cinematografico che viene sconvolto dall’arrivo di sei personaggi senza autore che iniziano a raccontare la loro drammatica storia conquistando la centralità della scena.
Ore 22:15FACES OF ANNE(Kongdej Jaturanrasamee, Rasiguet Sookkarn, Thailandia, 2022, 115’) Fuori concorsoAnteprima Italiana Una ragazza si sveglia all’interno di una misteriosa clinica priva della propria memoria. Sa solo che la sua faccia continua a cambiare per qualche assurdo motivo e che si chiama “Anne”, come la sua vicina di stanza. Nella notte, insieme ad altre pazienti, cercherà di sfuggire alla minaccia di Vertigo, il demone-cervo giunto lì per ucciderle. Il confine tra ciò che è reale e ciò che non lo è si assottiglia, fino a sconvolgere l’esistenza della giovane in ricerca della sua identità. 
ASIAN FILM FESTIVALDirezione artistica: Antonio TermeniniSito web ufficiale: asianfilmfestival.infoBIGLIETTI: SINGOLA PROIEZIONE Spettacoli serali:Intero: € 7,00Ridotto: € 5,00 (studenti universitari e over 65)Spettacoli pomeridiani:Intero: € 6,00Ridotto: € 4,00 (studenti universitari e over 65) ABBONAMENTIIntero: € 30,00Ridotto: € 25,00 (studenti universitari e over 65)


cinemafarnese.it