image 7

Prato, 7 ottobre 2023 – Due realtà che fanno dell’appartenenza il loro marchio di fabbrica. Due realtà che, con la forza delle idee, si sono unite per garantire il miglior programma sportivo per i propri ragazzi che parteciperanno al campionato Under 17 Eccellenza alle porte. Due realtà che si stimano e hanno deciso di stare Insieme per i loro ragazzi. Sono Etrusca San Miniato e Dragons Prato, insieme per un programma sportivo fatto di formazione, confronto e condivisione. Purtroppo, troppo spesso assistiamo a scelte societarie dove a prevalere sono i piccoli interessi e dove a fare le spese di queste scelte sono quasi sempre i ragazzi. Etrusca San Miniato e Dragons Prato dimostrano, invece, di essere società sportive mosse da una filosofia diversa, che mette al primo posto la crescita dei propri ragazzi, siglando una collaborazione che consentirà loro di unire le forze e partecipare al campionato Under 17 Eccellenza. Una scelta forte e non convenzionale, dove sono state sfidate tutte le leggi di programmazione da scrivania: coaching staff, confronto e fiducia totale in tutti e le tutti gli ambiti, sportivo e gestionale. L’iscrizione al campionato avverrà sotto e insegne di Prato, ma questo diventa un particolare di secondaria importanza poiché lo scopo di questa collaborazione non sarà vincere, per andare ad aggiungere qualche trofeo in bacheca, ma sarà crescere, dando la possibilità ai giocatori di alzare l’asticella, permettendo loro di allenarsi con compagni di un livello più alto, di essere guidati da tecnici di un livello più alto. Il ruolo di Coach sarà rivestito congiuntamente dai responsabili delle Prime Squadre delle due Società ovvero Gabriele Martelloni e Marco Pinelli, le massime eccellenze tecniche societarie, che sosterranno, lo diciamo con orgoglio, i nostri ragazzi settimanalmente, portandoli ad affrontare avversari di un livello più alto, il migliore in Toscana. Un’operazione che ha un obiettivo di prim’ordine: lasciare un segno nella formazione di ognuno e costruire i giocatori del futuro. Un operazione intelligente, lungimirante che avrà i suoi frutti in un’ottica di medio e lungo termine. E sicuramente, non ultimo per importanza, un messaggio culturale e di sport: un bel messaggio, mandato al mondo del Pallacanestro locale e non solo. Si ringraziano reciprocamente i vertici e i comparti tecnici di entrambe le società.

Area media Pallacanestro Prato Dragons ed Etrusca Basket San Miniato.

Lorenzo Somigli