Estra Clima, due stelle di rating legalità

Premio letterario Raccontami una storia

Due stelle: Estra Clima, società del gruppo Estra che opera nel settore dell’efficienza energetica e delle rinnovabili, ha ottenuto il rating di legalità dall’Agcm, l’Autorità garante della concorrenza e del mercato.
Il rating, introdotto nel 2012, promuove i comportamenti etici delle imprese, con il conferimento di un giudizio – da una a tre stelle – sul rispetto della legalità da parte delle aziende che hanno fatto domanda di assegnazione. In buona sostanza, la certificazione viene riconosciuta (requisito minimo) alle imprese i cui amministratori, soci e dirigenti non siano destinatari di misure cautelari, non abbiano ricevuto condanne penali, non abbiano patteggiato per reati tributari, non siano in odore di reati di mafia, non abbiano compiuto illeciti amministrativi.
Estra Clima ottiene due stelle del rating perché unisce ai citati requisiti minimi altre qualità tra lei sei previste per l’assegnazione dei diversi gradi di certificazione, tra cui: l’uso di sistemi di tracciabilità nei pagamenti anche per importi inferiori a quelli fissati dalla legge; l’adozione di un sistema di controllo interno delle attività aziendali, in conformità alle disposizioni che definiscono la responsabilità amministrativa delle società e degli enti (Dlgs 231/2001).
«L’assegnazione di due stelle del rating di legalità – commenta Roberto Banchetti, presidente di Estra Clima – è il riconoscimento più evidente di un modo di concepire la nostra attività che fa della responsabilità e dell’etica due capisaldi della nostra azione. La correttezza nei comportamenti, peraltro, ha positive ricadute commerciali e nel business delle imprese».
Il riconoscimento del rating di legalità da parte dell’Agcm può infatti portare vantaggi nella concessione di finanziamenti pubblici e nell’agevolare l’accesso al credito bancario.