Settembre | Prato è Spettacolo è tutta una festa

Premio letterario Raccontami una storia

Sarà una vera esplosione di grande musica la prossima edizione di Settembre | Prato è Spettacolo, il Festival giunto alla sua quarta edizione, organizzato da Fonderia Cultart in collaborazione con il Comune di Prato e con il contributo di Regione Toscana.

Una programmazione varia ed eterogenea che ha come fil – rouge l’alta qualità musicale dei concerti in cartellone.
Si parte proprio con una vera festa musicale, l’esplosione di ritmo e vitalità di Caparezza (30 agosto) e si prosegue con l’unica data in Italia di un gruppo cut dell’ hard rock e del pop metal degli anni ’90: i The Darkness (31 agosto) .

 

I protagonisti del 1 settembre
I protagonisti del Primo settembre

Il 1 settembre in Piazza Duomo, sarà la volta di una delle date più attese dell’estate rock italiana: il festival propone infatti un evento speciale che vedrà alternarsi sullo stesso palco gli Einstürzende Neubauten, i dEUS ed i Blonde Redhead.

Il 2 settembre i The Zen Circus con uno speciale opening set affidato A Toy Orchestra.
Sempre il 2 settembre alle 18 nell’ex Cinema Garibaldi, un evento davvero speciale: Roberto Angelini e Rodrigo D’Erasmo Way to blue, un omaggio in musica, parole ed immagini al fragile ma enorme talento di Nick Drake.
Infine, Cristiano De André in un Best of dedicato alle più belle canzoni di suo padre, l’indimenticabile Faber (3 settembre).

Il palco dei grandi concerti ospiterà anche il tradizionale Concerto di Settembre della Camerata Strumentale Città di Prato, l’Orchestra della città, un appuntamento ad ingresso libero diventato ormai una tradizione settembrina con la grande musica.

A lato dei concerti tanti eventi collaterali, fra i quali segnaliamo la poetica Piazza dei Piccoli, che dal 30 agosto al 3 settembre offrirà intrattenimento creativo di alta qualità per bimbi creativi e per i loro genitori.

(segue dopo la foto)

Cristiano De Andrè
Cristiano De Andrè

La piazza dedicata ai più piccoli, offre quattro giorni all’insegna del divertimento. È Piazza Santa Maria in Castello e si trasformerà in un girardino dove i bambini potranno rilassarsi, leggere, giocare, comporre canzoni, diventare dj, costruire la propria città e diventare supereroi!
Per tutta la durata della manifestazione ci saranno due aree speciali: Area di gioco libero e book sharing. Saranno disponibili per gli utenti libri per bambini e adulti da scambiare liberamente, coperte per l’area relax, giochi di riuso per il gioco libero.

Maggiori informazioni, giorno per giorno