Mascherina chirurgica

Il capo del Dipartimento della Protezione civile Angelo Borrelli con l’ordinanza 667, firmata il 22 aprile scorso, ha revocato il divieto di esportazione su mascherine e ventilatori imposto con altri provvedimenti all’inizio dell’emergenza coronavirus. Quindi le aziende che producono questi strumenti potranno ricominciare a esportarli. In particolare nel provvedimento si sottolinea che vengono eliminati alcuni punti dell’ordinanza 639 del 25 febbraio e dell’ordinanza 641 del 28 febbraio 2020. (AdnKronos)