estra 5 4

Continuano i tentativi di raggiri, a Prato segnalati numerosi casi di telefonate ricevute dai clienti da altri operatori che con argomenti falsi come la “prossima chiusura di Estra”  si presentano poi a casa proponendo contratti con altri fornitori.

Nuove segnalazioni da parte di clienti gas e luce di Estra sul comportamento scorretto adottato da operatori nazionali dell’energia che, con argomenti falsi e tendenziosi, cercano di ottenere nuovi clienti.

Numerosi clienti, in particolare a Prato,  hanno infatti segnalato di aver ricevuto telefonate di altri operatori che con argomenti falsi come la “prossima chiusura di Estra”  preannunciano visite di incaricati e propongono contratti con altri fornitori.

Si invita dunque i clienti a prestare la massima attenzione alle offerte relative a metano e energia e ricorda inoltre che si può recedere da un contratto, anche già firmato, senza alcuna spesa.

Comportamenti di questo genere sono già stati sanzionati da numerosi Tribunali italiani ed Estra si riserva di procedere per vie legali.


C’è una deontologia che regola i rapporti di vendita: è il codice di comportamento commerciale dell’AEEG (Autorità Energia Elettrica e Gas), alla cui osservanza sono obbligati indistintamente tutti gli operatori.

Per informazioni o segnalazioni di comportamenti scorretti si può contattare il Servizio Clienti 800 128 128, inviare una mail all’indirizzo clienti@estraspa.it, o rivolgersi al “punto.clienti” più vicino.