piazza delle carceri

Terzo appuntamento, sabato 21 maggio, della serie  “I sabati delle TORRI”, organizzati dall’ Associazione Culturale FareArte, dedicati alle origini di Prato e delle sue torri, attraverso la lettura urbanistica del centro storico e la storia delle famiglie pratesi tra X e XIV secolo.

Alle ore 17,30 partirà da piazza delle Carceri la passeggiata guidata dal tema: “Tra case e chiese, tra gli antichi edifici che si nascondono nell’attuale centro storico. Resti di torri in alberese che si nascondono fra le strutture di edifici più moderni e che saranno individuati e resi riconoscibili attraverso l’osservazione e un’illustrazione puntuale delle architetture. Ma anche chiese ancora esistenti oppure definitivamente scomparse, ma delle quali rimangono i documenti, riportate in vita dagli affascinanti racconti narrati durante la visita.

Ad accrescere l’ interesse è la possibilità di visitare luoghi sotterranei, come le antiche carceri, e la conoscenza di passaggi segreti, di cui fino a poco tempo fa si ignorava quasi del tutto la presenza.  
Al termine della visita guidata, seguirà un aperitivo in un locale legato alla storia narrata durante il percorso.

Obbligatoria la prenotazione. Quota di partecipazione: € 20 compreso aperitivo.

Per informazioni e prenotazioni, inviare un messaggio a segreteriafarearte@gmail.com, o contattare FareArte al 335 5312981.