white express concorrenti ter

Il format, on line su YouTube, è stato ideato per festeggiare i dieci anni di attività di White Radio. L’annuncio dei vincitori ci sarà sabato 9 dicembre durante la festa della web radio all’ex Chiesino di San Giovanni.  

Un reality game organizzato nel centro storico di Prato, fra prove, percorsi e quiz, per celebrare i dieci anni di attività di White Radio. Cinque le puntate girate che stanno andando in onda sul canale YouTube della web radio ogni sabato dalle 21. Sette le coppie di concorrenti che si stanno sfidando nel cercare di compiere il percorso stabilito nel minore tempo possibile, risolvendo indovinelli e rispondendo a domande incentrate su Prato e su White Radio. Troviamo ‘Gli Assessori’, cioè la coppia composta da Benedetta Squittieri e Gabriele Bosi, poi ‘I Concorrenti per Caso’ Valentina Massai e Claudio Lanzi, e ancora ‘I Soci’ Mirko Castrucci e Giuseppe Madeo, e ‘I Baby Boss’ Cristina Agostinelli e Alessio Gori. Il quadro dei concorrenti si aggiunge della partecipazione di Martino Angelini e Luisa Tonioni ‘I Crossfitter per Caso’, poi ‘Le Amighe’ Elena Pelosi e Loredana Procacci, e gli ‘E Nuti’ cioè Eleonora e Massimo Nuti. Alla conduzione troviamo Sarà Galeotti e Mirko Bassi, che sono anche gli ideatori del programma allestito con la volontà di valorizzare Prato e di festeggiare quanto fatto in dieci anni di attività dalla web radio.  

L’ultima puntata del reality game andrà in onda sabato 9 dicembre, in concomitanza con la festa di White Radio. La proiezione, oltre sul canale YouTube, avverrà anche in diretta dall’ex Chiesino di San Giovanni, luogo della festa della web radio. E proprio qui si scoprirà la coppia vincitrice, con la contestuale premiazione. Ricordiamo che il reality game ha il patrocinio del Comune e della Provincia di Prato, mentre i main sponsor sono Cgfs, Aci Prato e Gessica Camilloni, private banker di Banca Mediolanum 

“Sono contenta del risultato finale di White Express – dice la conduttrice Galeotti -. Siamo riusciti a creare un prodotto di qualità grazie all’impegno di tutti noi nel portare avanti questo progetto. Io e Mirko Bassi abbiamo ideato, creato, organizzato e condotto il gioco ma tutto ha preso forma grazie a Luca Bambi e Massimiliano Tesco che si sono occupati delle riprese e hanno poi curato rispettivamente montaggio e grafica. White Express lo abbiamo vissuto più volte: quando lo abbiamo pensato, quando hanno giocato i concorrenti, durante il montaggio e finalmente vedendo il risultato finale. Sono sicura che vi divertirete, proprio come ci siamo divertiti noi in tutti questi mesi”. 

Come detto, nel weekend fra l’8 e il 10 dicembre ci saranno i festeggiamenti del decennale di White Radio che trasferirà le sue trasmissioni nel cuore della città. Grazie al patrocinio del Comune di Prato e della Provincia di Prato verrà allestito lo spazio Saletta Valentini in via Ricasoli 6. Tre giorni di ‘maratona radiofonica’ dove gli speaker di White Radio ospiteranno personaggi del mondo della cultura pratese per ripercorrere assieme a loro questi 10 anni di radio ma anche di grandi avvenimenti in città. Ci saranno poi spazi talk con le autorità cittadine, approfondimenti musicali, attualità, dj set e piccoli live. La sera del 9 dicembre infine la festa aperta a tutta la città a ingresso libero. “Quando nel 2013 ho immaginato White Radio me l’aspettavo proprio così – commenta Giulio Gheri, direttore della radio -. Un luogo che potesse essere un volano di iniziative, occasioni e incontri di persone con il comune denominatore della passione, quella che arde, quella che ti mantiene sempre sul pezzo. Abbiamo negli anni accolto tante idee su come questa passione potesse trasformarsi in qualcosa di concreto e così sono nate trasmissioni che ancora oggi dopo 10 anni continuano ad essere giovanissime e sempre attuali. Si dice che i dieci anni debbano essere festeggiati in grande e così, grazie ad un enorme lavoro di squadra, abbiamo lavorato a questi festeggiamenti e anche stavolta abbiamo voluto mettere al centro le persone, gli speaker di White Radio, ma anche tanti amici che negli anni hanno frequentato i nostri studi. E poi la città, Prato che è la nostra casa e che ci permette di arrivare ovunque nel mondo. Tanti Auguri White Radio, altri mille di questi anni”. 

“Proprio in questi giorni Aci Prato festeggia cinque anni di collaborazione con White Radio – ricorda il direttore Claudio Bigiarini -. Un percorso di soddisfazione reciproca, che ci ha fatto entrambi crescere. Quello radiofonico è uno strumento che ci avvicina ai giovani e siamo felici di avere sostenuto anche White Express, i cui concorrenti hanno avuto una sola fortuna: quella che io e il presidente Mazzoni non potessimo partecipare per motivi logistici. Altrimenti non ci sarebbe stata partita per nessuno”.