2 mel deerson. video still from 'didn't even know that i'd been born' 2023

Data e ora dell’evento: 14 settembre, ore 18:30

Luogo: Università Monash, Via Pugliesi 26, Prato

RSVP (Conferma di partecipazione entro): 13 settembre | community@monash.it

L’Università Monash a Prato è entusiasta di annunciare ufficialmente l’accoglienza dell’artista australiana Mel Deerson, che passerà un periodo di studio a Prato. Per celebrare l’occasione, Monash ospiterà un evento speciale il 14 settembre alle 18:30, durante il quale la comunità potrà incontrare l’artista e conoscere meglio il suo innovativo Visual Residence Program.

La Visual Residence a Prato, la sede europea dell’Università Monash, è una collaborazione tra Monash Art, Design and Architecture e l’Università Monash a Prato. Ogni anno, a un creativo australiano affermato o emergente viene offerta l’emozionante opportunità di trascorrere tre mesi in Toscana. La Residenza promuove il coinvolgimento internazionale, incoraggiando gli artisti a intraprendere nuovi progetti radicati nella cultura locale, arricchendo le loro prospettive.

Mel Deerson, un’artista di talento, intende esplorare la ricca tradizione artistica toscana. Con un particolare interesse per le rappresentazioni queer e di diversità di genere, ha anche in programma di esplorare gruppi della comunità queer nella zona circostante. Attraverso performance, suono, disegni e opere scritte, Mel Deerson trasmetterà la sua prospettiva unica sulla cultura di Prato e i legami che instaura con la sua comunità.

Cathy Crupi, Responsabile di Monash Prato, ha dichiarato: “È un onore dare il benvenuto a Mel Deerson a Monash Prato nella nostra annuale Notte della Residenza Visiva. Questo evento speciale mette in luce il nostro Programma di Residenza, che arricchisce profondamente la nostra comunità e favorisce lo scambio culturale. Crediamo che la sua presenza ispirerà i nostri studenti, il corpo docente e l’intera comunità.”

L’artista Mel Deerson ha detto: “Si tratta di un sogno diventato realtà. È un grande onore per me passare un periodo di studio presso l’Università Monash a Prato, nel cuore di una città storica con una straordinaria storia medievale e rinascimentale. Come artista contemporanea e insegnante di storia dell’arte, utilizzo molti riferimenti storici archivistici e occidentali nel mio lavoro come punti di partenza, quindi la location è la combinazione perfetta di elementi. Non vedo l’ora di poterla esplorare e di condividere le mie nuove scoperte e prospettive con la comunità.”

Per ulteriori informazioni sull’Università Monash a Prato, visita il sito monash.edu/prato.