Kaaraoke che passione. Alcuni anni fa era un must, negli ultimi tempi divenuto la passione, per esempio a Prato, dei giovani cinesi impegnati a dedicare canzoni d’amore durante una cena con la ragazza o il ragazzo. Adesso, il karaoke pare sul punto di esplodere di nuovo.
Chi lo pretende, e non disdegna d’esibirsi, trova del resto un nuovo punto d’appoggio, per così definirlo. È a Firenze, sulla via Pistoiese, raggiungibile senza affanno anche da Prato e, come dice il nome della strada, da Pistoia. Un locale a portata metropolitana, insomma. Si chiama Rugbier e, chiariamolo subito, è pub pizzeria. L’indirizzo esatto è via Pistoiese, 223, a Firenze. E non mancano le occasioni per mangiare, in mezzo anche alle canzoni, a prezzi concorrenziale: dal martedì al giovedì, pizza e birra 10 euro hamburger e birra 15 ogni mercoledì e domenica 50% di sconto sulla pizza.
Il rugbier, forte come detto del karaoke, è un locale differente dagli altri o, almeno, sta provando a esserlo. La musica non è soltanto karaoke, che pure ha largo spazio. Al rugbier si va per i prezzi ma anche per un’atmosfera divertente e spensierata. Un posto che si raggiunge bene pure da Prato e da Pistoia, appunto, che potrebbe rivelarsi una destinazione nuova delle serate di giovani e meno giovani.
Da tenere ben presente l’appuntamento del giovedì, quando il rugbier aspetta il suo pubblico ai prezzi che abbiamo indicato e la grande voce di Emanuel Songs. Lo staff è senza dubbio all’altezza della situazione. Ma non solo. La voce della notte sono proprio gli ospiti del locale. Karaoke a tutta birra, potremmo dire.
Karaoke che non manca neppure il martedì con Davide Barchielli. E quello del giovedì, di cui abbiamo detto, è un vero e proprio piano bar karaoke.
La risposta? Sembra destinata a rivelarsi buona e a consolidarsi. La voglia di divertirsi e di cantare, in tempi di crisi, è più che mai presente. E se i prezzi danno una mano, tanto di guadagnato. Buon karaoke, allora.