Quattro delfini morti sulle spiagge a sud di Livorno

Premio letterario Raccontami una storia

Quattro delfini spiaggiati nel volgere di appena tre giorni sulla costa livornese. La serie si è aperta domenica 21 luglio con lo spiaggiamento di un primo delfino. Sempre domenica, un altro esemplare era stato segnalato in difficoltà e aiutato a riprendere il mare nelle acque antistanti piombino. Lo stesso delfino era però stato trovato spiaggiato, il giorno dopo, nel Golfo di Baratti, poco distante dal punto dell’avvistamento.

Due delfini della specie tursiops truncatus sono poi stati ritrovati spiaggiati ieri mattina, uno sempre nel Golfo di Baratti e l’altro sulla spiaggia della Mazzanta, a Vada, nel comune di Rosignano Marittimo.

I due delfini ritrovati ieri sono stati segnalati all’Arpat, l’Agenzia regionale di protezione ambientale, dalla guardia costiera, intervenuta in entrambi i casi.

Per capire le ragioni dei quattro spiaggiamenti, la sezione di Pisa dell’Istituto zooprofilattico della Toscana e del Lazio ha iniziato ieri mattina, col supporto di Arpat, l’esame delle carcasse dei delfini.