puntata4 8ottobre

Margherita era una vitellina maltrattata, molto schiva, timida, solitaria, oggi è una dolcissima signorina che si aspetta amore e coccole come un cagnolino. Tante, una più bella dell’altra, le storie dei selvatici del Cras Stella del Nord, storie di sofferenza, di guarigione, di libertà. Accomodatevi sul divano, aprite il cuore e preparatevi alle emozioni che regala “Dalla parte degli animali”, la trasmissione ideata e condotta dall’on. Michela Vittoria Brambilla, in onda la domenica su Rete4 alle 10 e 25, in replica la domenica alle 16.30 su La5 e il martedì in seconda serata sempre su Rete4: l’unico programma, che dà una nuova chance ai tanti animali che vivono nei canili e nei rifugi d’Italia (e non solo).

Mentre la bella Margherita, mucca giovane e gentile, attende l’anima gemella, arrivano in parata gli animaletti del bosco ospitati dal Cras Stella del Nord: un capriolo con un solo corno, una rondinella, il pullo di un allocco, un cigno e poi, ancora, un piccolo germano, ognuno con l’avventura che si porta dietro. Poi tocca ai volontari delle tante associazioni cinofile italiane che orgogliosamente raccontano le prodezze dei loro amici pelosi.

È l’ora delle adozioni: ecco i cani che cercano una nuova casa e un nuovo amico umano. Noa, color cioccolata e buona come il cioccolato, Troy, con il suo bel musotto bianco, Jaguar (come dice il nome) un fuoriclasse. Per l’adozione del cuore, c’è Pepper sotto i riflettori, cane equilibrato, ma con qualche problemino di salute. Nella categoria felini vi aspetta Arancina, gattina color tramonto! Anche Gaia, gallinella allegra, ha già le valigie pronte. Speedy, il cucciolone avatar della trasmissione, chiede la linea. “Vi parlerò dello squalo!”. Per SOS animali, cerchiamo Mimmo, gatto tigrato che si è perduto ad Albenga, in provincia di Savona. Chiara lo rivuole disperatamente! 

“Dalla parte degli animali”, attraverso la televisione, arriva nelle case di tutti gli italiani per promuovere le adozioni, combattere la vergognosa piaga del randagismo e diffondere la cultura del possesso responsabile. Protagonisti del programma sono gli animali che vivono nei rifugi. Grazie alla vetrina televisiva, cani, gatti, e tanti altri animali, riescono a trovare il calore di una casa, l’amore di una famiglia e, in poche parole, il posto che meritano. È una trasmissione a cura di Carlo Gorla, per la regia di Fabio Villoresi, realizzata in collaborazione con la Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente (LEIDAA).

Il video promo della trasmissione è visibile al link https://www.youtube.com/watch?v=KQUweB32ohs