Home Cultura Musica <strong>“Una barca vola” il nuovo singolo dell’ORCHESTRALUNATA, scritto da Maurizio Gregori </strong>

“Una barca vola” il nuovo singolo dell’ORCHESTRALUNATA, scritto da Maurizio Gregori 

0
<strong>“Una barca vola” il nuovo singolo dell’ORCHESTRALUNATA, scritto da Maurizio Gregori </strong>
O


UN BRANO CHE CANTA UNA SPERANZA: CHE CI SIANO SEMPRE MENO BARCHE CHE PRENDONO IL VOLO
L’immigrazione non è altro che un viaggio alla ricerca di una vita migliore, inseguendo uno dei valori imprescindibili della vita, la libertà





“Una barca vola” è un brano dirompente, caratterizzato dalle melodie crude dei fiati sopra il levare della sezione ritmica. Il cantato, decisamente severo, racconta una storia scritta nel 2019 dal leader dell’Orchestralunata Maurizio Gregori, che torna su un tema ancora tremendamente attuale e sensibile.


«
Ci sono barche che continuano a volare in mare, come ci sono note che continuano a fluttuare in aria, ma “Una barca vola” è a tutti gli effetti la voce di chi cerca il più bel tesoro, che si chiama giorno dopo.
»
Orchestralunata


Un testo
carico di implicazioni sociali e culturali
che si dissolve come onde del mare dopo la burrasca, in
un silenzio che fa riflettere
e che porta con sé la consapevolezza che tutti meritano di vivere al meglio.
Alcune barche non torneranno mai più, portando con sé la coscienza di gente che ha ucciso altra gente.




Etichetta:
Autoproduzione
Radio date:
3 marzo 2023




Contatti e social
Sito
:
https://www.orchestralunata.it/
Facebook
:
https://www.facebook.com/orchestralunata/?ref=pages_you_manage
Instagram
:
https://instagram.com/orchestralunata?utm_medium=copy_link
Youtube:

https://www.youtube.com/channel/UCNgEpVBT8zQZNuQxF8vzSEA




BIO
L’orchestralunata nata nel 2007 dopo le prime performance live nella Tuscia ha iniziato a girare l’Italia ospite in varie manifestazioni culturali e musicali: dal Gran Teatro di Roma, al Teatro Masini di Faenza, a Piazza di Spagna Roma. Sempre sensibile alle tematiche sociali nel 2009 ha portato un po’ di leggerezza nei campi tenda dell’Aquila, con un concerto di solidarietà. Oltre ai concerti è stata ospite in varie trasmissioni televisive in rai e tv nazionali, culminata con la partecipazione in prima serata a Ti lascio una canzone.
Simone Cristicchi, Sud Sound System, Teresa De Sio, Cisco e Sandokan
sono alcuni degli artisti che negli anni hanno fatto parte del progetto
Orchestralunata
.
Negli anni l’Orchestralunata è cresciuta sia in età che in numero e da qui l’idea di creare nuove e diverse versioni di spettacolo in base alla richiesta di
organico che varia tra i 6 e i 35 musicisti
. Dal 2021 nonostante le difficoltà legate all’emergenza covid-19 e le relative limitazioni, una nuova energia ha fatto sì che l’Orchestralunata ripartisse con una serie di concerti per le piazze e teatri italiani ed oltre i confini nazionali con un concerto ad Atene. Sempre nel 2021 l’Orchestralunata con il Maestro Stecco (Maurizio Gregori) diventa un film di animazione dal titolo “Le avventure del Maestro Stecco” che ripercorre la storia e i successi dell’orchestralunata dagli esordi ad oggi. I personaggi del film d’animazone “Le Avventure del Maestro Stecco” sono anche protagonisti di
un metodo denominato “Didattica Stralunata”
attraverso cui, in maniera ludica e divertente, gli stralunati insegnano la musica ai bambini dai 5 ai 10 anni.
A marzo 2022 è uscito un nuovo brano dell’ensemble, “Bella giornata”, accompagnato da un videoclip dall’originale format Orchestralunata. Dal 30 settembre al 9 ottobre 2022 hanno realizzato il tour “Carovana Stralunata” nelle piazze di dieci comuni della Tuscia che l’Orchestralunata ha raggiunto a piedi percorrendo cammini e sentieri alternativi immersi nella natura del viterbese.