Sono a Borgo San Lorenzo, in Mugello, la metà dei nuovi casi di coronavirus registrati in Toscana nelle ultime 24 ore. Il focolaio si è formato in due situazioni differenti: da una parte i nuovi positivi sono stati rilevati dai tampioni eseguiti al centro estivo di Figliano, dall’altra si tratta dei familiari di un ragazzo di 22 anni risultato positivo qualche giorno fa. Tra i positivi del campo estivo figurano tre ragazzi. In tutto, sul territorio di Borgo San Lorenzo, 80 persone sono in quarantena. Poco più della metà di coloro che vi si trovano, perché positivi o a contatto con i positivi, in Mugello.

In Toscana, nel complesso, nelle ultime ore sono stati registrati altri 8 casi, per un totale di 15 nuovi contagi nell’intera regione, dove si contano anche tre guariti e nessun decesso. I nuovi casi, compresi quelli in Mugello, sono stati registrati nella città metropolitana di Firenze, a Prato, a Pistoia, a Lucca e a Pisa.